Curiosità, Storie pazze

Organizza le prove del proprio funerale: “voglio godermelo”

prove di funerale

Una ragazza ha scioccato amici e parenti quando li ha invitati alle “prove generali” del suo funerale. Il motivo? Essendo un momento importante della vita, le dispiaceva non poterci partecipare.

La ragazza, di nome Zeng Jia (e che non sta per morire, a scanso di equivoci), sostiene che si spendono molte energie quando muore una persona cara, ma questa non può apprezzarlo.

La giovane studentessa, che vive a Wuhan in Cina, ha organizzato tutto accuratamente, con tanto di bara, fiori, fotografi e anche dei professionisti pagati per piangere. Non ultimo, ha coinvolto anche un truccatore specializzato nel truccare i cadaveri, per dare alla sua morte il giusto realismo.

Dopo avere fatto la morta per la prima parte della la cerimonia, Jia si è alzata e ha fatto un discorso in propria memoria. Poi ha partecipato alla veglia funebre.

La ragazza assicura che l’esperienza la ha aiutata ad apprezzare la vita di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *