Curiosità, Notizie incredibili

Bidello suona la campanella con 5 minuti di anticipo: arrestato

campanella_thumb

Un bidello cinese è arrestato per avere suonato la campanella con cinque minuti di anticipo. L’uomo, Xiao Yulong, ha suonato la campanella finale troppo presto durante un esame di Stato, costringendo gli studenti a consegnare 4 minuti e 48 secondi prima di quel che era previsto dal regolamento dell’esame.

L’esame era un test nazionale di accesso per l’Università, dove gli studenti delle superiori si contendono i pochi posti disponibili.

Il tempo in meno è stato notato dagli studenti, che hanno protestato con la scuola assieme ai genitori: l’indagine interna ha portato ad identificare il colpevole dell’errore, che è stato denunciato e condannato ad un anno di prigione, anche se usufruendo della condizionale Xiao Yulong probabilmente non farà che pochi giorni all’interno del carcere.

La corte ha motivato la condanna con il fatto che l’uomo “era stato negligente nel suo lavoro e ha suonato per errore la campanella troppo presto, causando un danno sociale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *